Certame de la contea di Popoli

“Madonna Diana”- Certame de la Contea di Popoli

Era il 2009, quando, nell’opuscolo del ” Certame de la Contea di Popoli ” lessi la curiosa storia di Madonna Diana e dei cavalieri Vittorio Carafa e Luciano Gaetani, che si sfidarono a duello per le grazie della nobildonna.
Siamo spesso portati a credere che re, duchi e conti siano tiranni avidi di potere e sanguinari, ma, per fortuna, non sempre è stato così; il duca Cantelmo, Signore di Popoli, si dimostrò saggio e lungimirante, nonché astuto.
Egli, infatti, venuto a conoscenza del duello decise che il cavaliere perdente sposasse sua sorella Bianca Ippolita.
Se la sorella del Duca, poi, fosse dotata delle stesse beltà di Madonna Diana non è dato saperlo, ma in fin dei conti, è sempre meglio che finire ammazzati!
Piaciuta la storia? A me si e mi sono chiesto perché non scrivere una canzone?
Eccola qui, dopo circa sette anni nel cassetto, a commentare in chiave giocosa le immagini del Certame de la Contea di Popoli da me scattate. Spero che vi piaccia.
Faccio un augurio all’organizzazione del Certame, una rievocazione ricca di fascino e interessante. Ah! dimenticavo il testo della canzone cantata da Carla Gatta:
Come una libellula/ danza nell’aria/ Madonna Diana/ danza leggiadra alla corte/ danza villana sull’aia/
Vittorio Carafa/ la vuole amare/ ma lei lo sa/ Luciano c’è già/ un bel dilemma sarà/
Come regale l’aquila/ lei vola Diana/ vola regina di cuori/ vola pur donna di fiori/
Luciano Gaetani/ la vuole sposare/ ma lei lo sa/ Vittorio è là/ un bel duello sarà/
Come golosa l’ape/ si posa sul fiore/ Madonna Diana/ posa gioiosa all’amore/ posa pur nera d’umore/
come la rondinella vola/ Diana/ migra festosa a levante/ resta stanziale a ponente/
Vittorio e Luciano/ la vogliono amare/ ma lei non sa/ quale sceglierà/ un bel duello sarà/
Son Duca Cantelmo/ e sorella vo’ dare/ e chi perderà/ duelli vivrà/ la Bianca sposerà/ decisi così.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*